Anca

LE PATOLOGIE DELL’ANCA CHIRURGICA POST-TRAUMATICA E ARTROSICA

L’anca è un’articolazione che svolge le fondamentali funzioni di sostegno del peso del corpo e di partecipazione alla locomozione bipodalica.

Le patologie che colpiscono più frequentemente tale articolazione sono degenerative (coxartrosi) e post-traumatiche (fratture del collo del femore).

Negli ultimi anni la chirurgia protesica dell’anca si è evoluta: il chirurgo dispone di tecniche operatorie sempre più affinate, che gli permettono di effettuare l’intervento di protesi d’anca con sicurezza e con notevole risparmio delle strutture anatomiche.

Nel caso di fratture del collo del femore, soprattutto in soggetti anziani, la terapia è sostanzialmente di tipo chirurgico ed è mirato ad ottenere una ripresa funzionale precoce.

Dopo un’operazione di protesi all’anca osteosintesi post-frattura, è fondamentale un percorso di riabilitazione personalizzata, sotto la guida del fisiatra e del fisioterapista, per recuperare la forza nei muscoli, la capacità di muovere l’articolazione e anche per ripristinare il corretto movimento e propriocezione del piede.

Il Centro Rehabilitas pone particolare attenzione all’iter diagnostico e riabilitativo post-chirurgico, dalla semeiotica clinica, che guida il medico specialista nella corretta diagnosi, fino alla successiva preparazione del piano di trattamento; infine, segue la parte dedicata agli specifici trattamenti riabilitativi.

Richiedi un consulto
Powered by Amra